Martedi 6 Dicembre

Tour de France, 13^ tappa: frazione lunga e faticosa con arrivo in salita

Il Tour de France 2015 arriva alla sua tredicesima tappa che da Muret e Rodez percorre ben 198,5 chilometri

Dopo le tappe sui Pirenei il Tour de France 2015 prosegue la sua corsa. Niente pause per i ciclisti alle prese con un’altra frazione ondulata. Da Muret fino a Rodez per 198,5 chilometri. Una frazione faticosa, con quasi 200 km di saliscendi, e 3 gran premi della montagna. Saint Cirgue  Gpm di terza categoria, Cote de la Pompaire di quarta categoria ed infine Cote de la Selve anch’esso di quarta. La salita più difficile sarà nella dirittura d’arrivo, poco più di 500 metri al 10% di pendenza.

La maglia gialla rimane sulle spalle del britannico-keniota del Team Sky Chris Froome, ecco la classifica generale che lo vede leader:

  1. Chris Froome
  2. Van Garderen Tejay 2’52”
  3. Nairo Quintana 3’09”
  4. Alejandro Valeverde 3’58”
  5. Geraint Thomas 4’03”
  6. Alberto Contador 4’04
  7. Robert Gesink 5’32”
  8. Tony Gallopin 7’32”
  9. Vincenzo Nibali 7’47”
  10. Bauke Mollema 8’02