Lunedi 5 Dicembre

Tokyo 2020: accuse di “plagio” per il logo presentato la settimana scorsa [FOTO]

LaPresse/Reuters

Tokyo accusata di aver copiato il logo per le Olimpiadi 2020 dal simbolo del Teatro di Liegi

Il logo delle Olimpiadi di Tokyo 2020 è al centro di furiose polemiche. Dopo le critiche di natura estetica, oggi è stata fatta notare la sconcertante somiglianza tra il simbolo dei Giochi giapponesi e quello del Teatro di Liegi, tanto che si parla apertamente di plagio.
A lanciare l’accusa è stato il grafico Olivier Debie, autore del logo dell’istituzione teatrale belga. Interpellato dalla rete ANN, Debie ha commentato: “Quale che sia il caso, si può dire che si tratti comunque di ‘plagio’Naturalmente, è possibile che si tratti anche di una casualità, ma non si può non sospettare“.
L’organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo, tuttavia, non vede alcun problema: “Verificando le norme internazionali sulla proprietà commerciale, non ci sono problemi“.
Il logo olimpico disegnato dal grafico Kenjiro Sano aveva già provocato polemiche per la sua estetica.

tokyo