Mercoledi 7 Dicembre

Tiro a segno: giornata di successi per gli azzurri agli Europei di Maribor

L’azzurro Francesco Bruno conquista la medaglia d’argento agli Europei di Maribor di tiro

Una giornata da ricordare quella di oggi per la squadra azzurra ai Campionati Europei a fuoco di Maribor. Francesco Bruno (Fiamme Gialle) ha conquistato la medaglia d’argento (187.4) e la quinta carta olimpica per l’Italia grazie alla sua prestazione nella specialità di pistola libera. La gara è stata vinta dal portoghese Joao Costa (188.8), mentre la medaglia di bronzo è andata al russo Sergey Chervyakovskiy. Un vero trionfo per il team italiano che grazie alla prestazione di Bruno, Giuseppe Giordano (Esercito), che si è piazzato al settimo posto, e Andrea Amore (Fiamme Oro), al 38esimo posto (535), ha conquistato anche la medaglia di bronzo a squadra.
La squadra, con Bertaiola, Dario Di Martino (Forestale) ed Alessio Torracchi (Lucca) ha conquistato la medaglia di bronzo (1607) dietro a Russia (1622) e Polonia (1609).