Mercoledi 7 Dicembre

The Rugby Championship: la Nuova Zelanda doma un Sud Africa poco preciso

LaPresse/Alfredo Falcone

Gli All Balcks s’impongono sul Sud Africa in un match dei  Rugby Championship ma perdono pezzi importanti, infortunati Ma’a Nonu e Brodie Retallick

Gli All Blacks tornano dal continente Africano con una buona vittoria valida per la Rugby Championship, ottenuta grazie al lavoro di squadra, una difesa quasi impenetrabile e una capacità di lettura del gioco (la meta della vittoria è avvenuta da una splendida giocata in touche) ad dir poco eccezionale. Ma incombono anche loro nel problema “infortuni”.

Ad aggiungersi alla già lunga lista di infortunati, ci sono il centro e colonna portante dei tutti neri Ma’a Nonu e per il possente seconda linea Brodie Retallick. Lo staff tecnico ha dichiarato di non avere particolari preoccupazioni per entrambi i giocatori, anche se vi è un occhio di riguardo per Nonu che ha lasciato il campo dopo 46 minuti di gioco e nelle prossime ore effettuerà esami di controllo alla spalla.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet