Giovedi 8 Dicembre

Superbike: Biaggi primo al primo giorno di prove a Sepang

Max Biaggi primo alle prove libere di oggi a Sepang, come a Misano il pilota romano regala grandi soddisfazioni

I primi due turni di prove a Sepang, in vista delle gare malesi del mondiale Superbike di domenica prossima, hanno regalato un’altra grande giornata a Max Biaggi. Il pilota romano, alla sua seconda wild card stagionale e all’esordio su una superbike sul veloce circuito malese, ha chiuso col miglior tempo (2’04”823) ripetendo così l’exploit di Misano. Come nella sua prima wild card, a quasi tre anni dal ritiro da campione del mondo, il sei volte iridato ha infatti messo tutti in fila nella sessione mattutina. La solita abbondante pioggia tropicale, caduta tra la prima e la seconda sessione, ha poi alzato i tempi nel secondo turno. Leon Haslam e Jordi Torres, i due piloti ufficiali di Aprilia Racing – Red Devils, hanno chiuso rispettivamente al quinto e sesto posto. Entrambi hanno lavorato a sistemare l’assetto delle loro Aprilia agendo soprattutto in ottica gara. “Un venerdì dolce-amaro“, lo ha definito Biaggi. “Dolce perché la prima sessione è andata piuttosto bene ma avrei voluto avere anche il secondo turno asciutto per sistemare la moto e confrontarmi coi migliori -ha spiegato il pilota romano-. Col bagnato abbiamo fatto solo tre giri, giusto per provare una configurazione. Ma domani avremo da affinare particolari quali la rapportatura del cambio e ancora un po’ le sospensioni, visto che stiamo ancora lavorando sulla distribuzione del peso. Soprattutto sarà importante avere la pista sempre nelle stesse condizioni e fare due turni regolari, per non rischiare poi di prendere abbagli