Domenica 4 Dicembre

Sport e storia: il 6 luglio inizia la “Ciclopedalata sulle strade della Grande Guerra”

Foto LaPresse - Fabio Ferrari 31/05/2015 Torino (Italia) Sport Ciclismo Giro d'Italia 2015 - 98a edizione - Tappa 21 - da Torino a Milano - 178 km ( 110,6 miglia ) Nella foto:Durante la gara Photo LaPresse - Fabio Ferrari 31 May 2015 Turin (Italy) Sport Cycling Giro d'Italia 2015 - 98a edizione - Stage 21 - from Turin to Milan - 178 km ( 110,6 miles) In the pic:During the race

Il 6 luglio parte la “Ciclopedalata sulle strade della Grande Guerra” per ripercorrere le strade colpite dalla battaglie della Prima Guerra Mondiale

Parte il 6 luglio la “Ciclopedalata sulle strade della Grande Guerra”, manifestazione durante la quale una trentina di cicloamatori pedaleranno per sette giorni lungo le strade e le località trentine, venete, friulane, altoatesine, slovene e austriache al centro delle sanguinose battaglie combattute durante la Prima Guerra Mondiale.
La ciclopedalata è organizzata dall’Associazione culturale “Pedalando nella Storia – Maurice Garin” e vedrà anche la partecipazione di diversi atleti non vedenti che pedaleranno su tandem. I partecipanti avranno l’opportunità di visitare i principali sacrari militari (Redipuglia, Asiago, Nervesa della Battaglia, Caporetto), i numerosi Musei disseminati lungo il percorso (Redipuglia, Caporetto, Monte Piana e Passo Falzarego) e di transitare per le tante località del Nord-Est in cui sono tuttora presenti le testimonianze della Grande Guerra.
Durante la “Ciclopedalata sulle strade della Grande Guerra” sono previsti diversi incontri con i rappresentanti delle amministrazioni locali e con le autorità militari dei principali centri attraversati per brevi cerimonie commemorative.