Venerdi 9 Dicembre

Scommesse tennis: chiuse le indagini di Bracciali e Starace

I due tennisti Bracciali e Starace erano accusati di avere alterato gli esiti di alcuni incontri

Si è conclusa a Roma l’udienza del 23 luglio sul procedimento disciplinare a carico dei giocatori Daniele Bracciali e Potito Starace. Il Tribunale Federale della Fit si è riservato la decisione. Come si ricorderà, sulla base degli atti dell’inchiesta penale condotta dalla Procura della Repubblica di Cremona, Bracciali e Starace hanno ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini. I due tennisti sono sospettati di aver alterato l’esito di alcuni incontri al fine di realizzare guadagni illeciti tramite scommesse.