Mercoledi 7 Dicembre

Range Rover SVAutobiography: ammiraglia inarrestabile [FOTO]

La versione più lussuosa della nuova Range Rover coccola i suoi passeggeri con un comfort ed una dotazione di accessori difficilmente eguagliabili

Quando si parla di Range Rover, da ben 21 anni l’allestimento Autobiography è sinonimo di lusso, opulenza e raffinatezza. Svelata ad aprile in occasione del Salone di New York, la nuova Range Rover SVAutobiography vanta doti da fuoristrada duro e puro, ma all’interno nasconde un abitacolo lussuoso e rifinito in ogni dettaglio, degno dell’ammiraglia più blasonata.

Esteticamente la vettura può essere personalizzata con una livrea bicolore, con la parte superiore in Santorini Black e quella inferiore disponibile in nove diverse colorazioni. Entrati nell’abitacolo è possibile apprezzare un ambiente rifinito con una serie di materiali pregiati di primissima qualità, come la vasta scelta di legnami pregiati per plancia e panelli porta che viene abbinata a inserti in metallo lavorato ed a preziosi rivestimenti in pelle. I passeggeri posteriori possono usufruire di un vero e proprio salotto, composto da poltrone reclinabili, un frigo bar incorporato al centro dei sedili, tavoli azionabili elettricamente, il tutto esaltato dalla presenza di e tappetini in lana mohair.

Sotto il cofano anteriore batte il meglio della tecnologia inglese: il V8 5.0 litri sovralimentato, capace di sprigionare 550 CV e 680 Nm di coppia massima, scaricati sulle quattro ruote motrici tramite l’uso del sofisticato cambio automatico otto marce firmato dalla ZF.