Lunedi 5 Dicembre

Quicken Loans National: Goosen e Ishikawa in testa, Woods insegue

South Africa's Retief Goosen during day four of The Open Championship 2015 at St Andrews, Fife. PRESS ASSOCIATION Photo. Picture date: Sunday July 19, 2015. See PA story GOLF Open. Photo credit should read: David Davies/PA Wire. RESTRICTIONS: Editorial use only - no commercial use. No onward sale. Still image use only. The Open Championship logo and clear link to The Open website (www.TheOpen.com) to be included on website publishing. Call +44 (0)1158 447447 for further info.

Nel torneo Quicken Loans National che si sta tenendo sul percorso del Robert Trent Jones Golf Club il sudafricano Retief Goosen e il giapponese Ryo Ishikawa sono al comando delle classifica generale

Tiger Woods, 27° con 68 (-3) colpi, ha offerto una prestazione a due facce nel primo giro del Quicken Loans National (PGA Tour), iniziato sul percorso del Robert Trent Jones Golf Club (par 71), a Gainesville in Virginia, dove sono in testa con 63 (-8) il sudafricano Retief Goosen e il giapponese Ryo Ishikawa.

Woods è andato di tre colpi sopra par in quattro buche (tre bogey), poi praticamente dalle ultime posizioni della graduatoria è risalito grazie a sei birdie e a un gioco che francamente non si pensava di vedere dopo la partenza così disastrosa. La coppia di testa precede di un colpo Justin Leonard, Kevin Chappell e il sudafricano Ernie Els (64, -7) e sono al sesto posto con 65 (-6) Steve Wheatcroft, Jeff Overton, Mark Hubbard e l’inglese Andy Sullivan. Al decimo con 66 (-5) l’altro inglese Justin Rose, lo svedese Jonas Blixt e lo spagnolo Gonzalo Fernandez Castaño, al 18° con 67 (-4) Rickie Fowler e al 43° con 69 (-2) Ricky Barnes, l’argentino Angel Cabrera e il fijiano Vijay Singh.

Sono state realizzate due ‘hole in one’ da Iskikawa e da Fowler. Il giapponese, 24enne di Saitama alla 116° presenza nel circuito dove è a caccia nel primo titolo dopo i 12 conseguiti nel Japan Tour, ha centrato con un solo colpo la buca 4 (par 3, yards 210) utilizzando un ferro 8. E’ stato il tocco finale allo score dopo aver messo a segno in precedenza sei birdie consecutivi (partito dalla 10ª). Fowler ha compiuto la stessa prodezza alla buca 9 (par 3, yards 200) colpendo la palla dal tee con un ferro 7. All’ace ha aggiunto quattro birdie e due bogey. Goosen, al proscenio dopo parecchio tempo così come Ishikawa, ha infilato otto birdie senza sbavature. Il montepremi è di 6.700.000 dollari dei quali 1.206.000 dollari andranno al vincitore.