Domenica 11 Dicembre

Mondiali Scherma: quarto posto per la sciabola maschile, settime le donne

Le squadre di spada maschile e femminile impegnati nei Mondiali di Scherma 2015 non riescono a conquistare il podio

Giornata senza medaglie per la scherma italiana impegnata nei campionati del mondo di Mosca. La spada maschile ha chiuso al quarto posto perdendo la finale per la medaglia di bronzo contro la Svizzera per 38-24 dopo che erano stati eliminati in semifinale dall’Ucraina per 15-11. Ai quarti gli azzurri hanno eliminato la Francia campione del mondo in carica.
La squadra di spada femminile invece, chiude il suo mondiale con un settimo posto. La formazione azzurra composta dalla due volte campione del mondo Rossella Fiamingo e da Mara Navarria, Bianca Del Carretto e Francesca Boscarelli, testa di serie numero 1 del tabellone, è stata eliminata per 45-35 dalla Francia nell’assalto dei quarti di finale. Le azzurre, che agli ottavi avevano superato il Canada col punteggio di 45-24, sono state poi sconfitte dalla Russia per 45-29 e superando il Giappone per 45-32, hanno conquistato la settima posizione. Domani ultimo giorno di gare dove la squadra a fioretto femminile si è qualificata per i quarti di finale domani proverà l’assalto all’oro.