Lunedi 5 Dicembre

Mondiali Kazan: stasera Tania Cagnotto e Francesca Dallapè alla conquista del podio

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Stasera la finalissima dai tre metri sincro ai Mondiali di Kazan con le azzurre Tania Cagnotto e Francesca Dallapè

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, sette volte oro europeo e due argenti iridati a Roma ’09 e Barcellona ’13, sono in finale dai tre metri sincro ai Mondaili di Kazan col settimo punteggio di 280.77. Le azzurre sono le prime a salire sul trampolino. Scalpitano nervosamente in attesa della chiamata dei giudici che ritarda per aspettare il protocollo. Assaggiano la tavola. Uno due tre quattro salti e poi tornano in posizione. E’ tutto pronto. Si parte col tuffo indietro che paga 47.40 con voti dal 7.5 all’8.5 che assestano la coppia campione d’europa in carica al sesto posto. Poi il rovesciato carpiato, ultimo degli obbligatori, eseguito col pilota automatico che paga 49.80 punti per il secondo posto pari merito con Germania e Gran Bretagna. Si passa ai liberi: il doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato non è perfetto e il 62.10 le riporta al quarto posto. Poi l’erroraccio in entrata nel il triplo e mezzo avanti carpiato (54.87) che fa scendere le nostre al settimo posto. Il doppio e mezzo ritornato eseguito bene (66.60) le riporta in linea con le altre e fa sperare per un sostanziale miglioramento in finale, questa sera alle 19.30 (-1 ora in Italia). Guida la coppia cinese Wu Minxia e Shi Tingmao con 312.90 punti. Alle 15 la piattaforma sincro con gli azzurri Noemi Batki e Maicol Verzotto in gara. Sarà possibile seguire le gare di tuffi delle azzurre su Eurosport (canale 210 di Sky) o su Rai sport 1 e Rai sport 2.