Mercoledi 7 Dicembre

L’invincibile Serena Williams, una tennista che sta scrivendo la storia del tennis

LaPresse/PA

Serena Williams indiscussa numero uno nel ranking delle tenniste più forti al mondo, si conferma ancora una volta senza dubbi invincibile

Serena Williams porta il suo sesto titolo a casa firmato Wimbledon. La statunitense però non è un idolo solo sull’erba, ma è già al terzo Slam vinto del 2015. La forte e prosperosa tennista infatti dopo la vittoria agli Australian Open, il trionfo al Roland Garros e il successo odierno a Wimbledon punta al grande slam. Specialista di tutti i terreni, erba, terra e cemento, punti deboli invisibili, la tennista numero uno del seeding batte tutti con sicurezza e nonchalance. Con una forza simile a quella di un uomo e una grinta quasi animale “Serenona” non trova rivali che si possano definire tali al suo passaggio.

Peggio di Attila, ma molto più carina, la bella tennista ha messo in mostra la sua indiscussa superiorità nella semifinale contro Maria Sharapova e nella finale del toreno di Wimbledon contro Garbine Muguruza senza cedere neanche un set alle avversarie. A dimostrazione che lei è la numero uno e lo sarà per molto tempo ancora.

La Williams ha poi collezionato ringraziamenti d’eccellenza: “siamo orgogliosi di te!”, ha scritto sui social network la First Lady Usa, Michelle Obama. “Wow! Congratulazioni a Serena Williams“. A fare le congratulazioni è anche Hillary Clinton, candidata democratica alle elezioni 2016. Su Twitter, Hillary afferma che “Serena Williams ha dimostrato di nuovo che quando di lavora sodo e si sogna in grande tutto e’ possibile”.