Venerdi 2 Dicembre

“Le nuove e segrete maglie della Juventus”, stile bianconero oppure no?

La Juventus a Vinovo ha presentato le maglie che la squadra bianconera indosserà per la Champions League, ma non è tutto come sembra…

Presentate ieri in gran segreto a Vinovo le nuove maglie della Juventus, da indossare nelle partite di Champions nel corso della prossima stagione. Grande sconcerto all’apparire delle nuove divise bianconere, sia fra i giocatori che tra i giornalisti presenti in sala stampa. Le maglie sono sicuramente bianconere, ma il loro look decisamente avveniristico ha scioccato tutti quelli che hanno avuto la fortuna (?!) di poterle ammirare in anteprima esclusiva. A Vinovo ci si chiede ancora chi fosse il giocatore che ha indossato la nuova maglia, dato che il suo viso, visto il “taglio estremo” della stessa, è rimasto avvolto nel mistero. Si tratta di maglie disegnate da uno stilista. Non è dato sapere se questo stilista abbia mai visto una partita di calcio. Ma tant’è. Ormai le divise sono pronte per essere indossate. E l’inizio dell’avventura in Champions della Juventus può sicuramente definirsi “griffato”. Bene, abbiamo scherzato. Non è vero niente! Ogni tanto, specialmente in questo clima torrido, strappare un bel sorriso può fare solo tanto bene. Spezza la tensione e allenta la morsa del caldo. Per questo, quando abbiamo visto gli abiti disegnati da Syed Shahid Nisar e abbiamo letto che erano piaciuti molto a Lapo Elkann, presente alla sfilata dello stilista pachistano, ci è venuto in mente che a volte basta davvero poco perché la realtà possa superare la fantasia. O no?