Lunedi 5 Dicembre

Ivan Zaytsev dopo l’esclusione dalla Nazionale, “sono arrabbiato e triste”

LaPresse

Ivan Zaytsev escluso dalla Nazionale di pallavolo per un provvedimento disciplinare vuole tempo per metabolizzare la vicenda

I quattro esclusi dalla Nazionale italiana di volley a seguito dei provvedimenti disciplinari Ivan Zaytsev, Dragan Travica, Giulio Sabbi e Luigi Randazzo sono atterrati da qualche ora a Fiumicino. Una vicenda clamorosa che ha visto escludere dalla lista dei convocati oltre che due speranze della pallavolo italiana del futuro come Sabbi e Randazzo anche due pietre miliari dell’Italvolley come Zaytsev e Travica neo capitano e pupillo di di Mister Berruto.

Mentre i compagni non hanno voluto rilasciare dichiarazioni Ivan Zaytev ha ammesso a Gazzetta dello Sport: “per favore, lasciatemi metabolizzare per un giorno o due. E’ successo tutto in fretta. Ci sono tante cose che vorrei dire, devo mettere insieme le parti del discorso che vorrei fare”. Al giornalista che gli chiede se si più triste o arrabbiato l’ex uomo simbolo della Nazionale italiana dice: “tutte e due le cose. Passo attraverso tutte le emozioni possibili”.