Sabato 3 Dicembre

Ivan Basso torna oggi a casa: “sto bene, sono sorridente e ottimista”

La Presse

Ivan Basso sarà dimesso oggi dall’Ospedale San Raffaele di Milano, sta bene, è ottimista e spera di poter raggiungere i compagni a Parigi

Majka Rafal ha dedicato la vittoria della tappa di ieri a Ivan Basso, suo compagno di squadra che è stato operato a causa di un tumore al testicolo sinistro. Il ciclista di Gallarate ha dichiarato ai microfoni si Sky di stare bene: “sto bene, voglio ringraziare il Prof. Montorsi e tutto il team che mi ha operato, sono sorridente e ottimista“. La voglia di tornare in bici è tanta, ma Ivan sa bene che ci vuole del tempo: “sono felice di tornare a casa, per salire nuovamente in bici ci vuole pazienza, ho il desiderio di raggiungere i miei compagni a Parigi, ma so che ci vogliono i tempi giusti per recuperare“.  Un pensiero va anche alla squadra e alla vittoria della tappa di ieri: “è stata una giornata importante per la mia squadra, hanno fatto un ottimo lavoro, mi sento spesso con loro, siamo una squadra, una famiglia allargata che cerca di condividere i momenti belli e i momenti brutti, sono fiero di far parte di un gruppo così speciale“.