Giovedi 8 Dicembre

Google Car: primo incidente con feriti lievi

La vettura a guida autonoma di Google è stata protagonista di un incidente in California dove si sono registrati feriti lievi

Una delle vetture a guida autonoma realizzata da Google è stata protagonista di un incidente che ha fatto registrare dei feriti lievi. Lo scorso primo luglio, su una strada aperta al pubblico di Mountain View, California  (città dove ha sede il colosso americano), una Lexus RX450h equipaggiata con il sistema di guida autonoma di Google si era fermata al centro di un incrocio stradale mentre il semaforo era verde, a causa della presenza di altre vetture ferme dall’altro lato.

In quel momento, un’altra auto proveniente da dietro non si è fermata urtando la Lexus ad una velocità di 27 km/h. In seguito all’impatto, entrambi i veicoli hanno riportato alcuni danni, mentre tre dipendenti Google a bordo della Rx450h e il conducente dell’altra auto sono rimasti feriti lievemente, come hanno confermato i controlli di rito effettuati in ospedale. Nel corso dei circa 1,9 milioni di test effettuati dalle vetture Google nel corso di sei anni si sono registrati 14 incidenti, nessuno dei quali causato dal sistema di guida autonoma.