Giovedi 8 Dicembre

Golf: morto a 16 anni Teodoro Soldati, promessa del golf italiano

Morto a soli 16 anni Teodoro Soldati, promessa del golf italiano, stroncato in pochi giorni da una malattia inesorabile

Il golf italiano è in lutto per la tragica scomparsa di Teodoro Soldati, uno dei suoi giovani più promettenti, stroncato in pochissimi giorni da una malattia inesorabile. Lo rende noto la Federgolf. Nato a Como, avrebbe compiuto sedici anni il prossimo 13 agosto.
Teodoro Soldati lo scorso 3 maggio aveva vinto il Campionato Nazionale Medal/Trofeo Franco Bevione, battendo ragazzi ben più grandi di lui, suo quinto titolo italiano individuale dopo aver conquistati quelli Baby (2010-2011), Dilettanti Match Play (2013) e Ragazzi Match Play (2014). In campo internazionale si era imposto nel Belgian International Boys (2012) nell’English Boys, cat Under 13 (2012) e negli Internazionali d’Italia Under 16 (2014). “Provo un dolore così grande – ha detto Franco Chimenti, presidente FIG –  che non riesco a trovare le parole per esprimerlo. Sono disperato per la scomparsa di un giovane talento del golf, un ragazzo eccezionale, un esempio per tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo”.