Domenica 4 Dicembre

Gli USA puniscono il proprio capitano: Clever estromesso dalla squadra per motivi disciplinari

DPPI/lapresse

Todd Clever, il capitano della Nazionale americana, estromesso dalla squadra per motivi disciplinari durante la Pacific Nations Cup

Con un comunicato stampa, senza specificare le motivazioni nel dettaglio, la Federazione Americana ha reso noto l’esonero del capitano e giocatore simbolo della propria nazionale Todd Clever. Il terza linea è stato allontanato dal gruppo, proprio durante la Pacific Nations Cup, e non è ancora chiaro se il giocatore sarà costretto anche a non partecipare alla Rugby World Cup di settembre.

Todd Clever (1,93 m x 103 kg) per diversi anni è stato il capitano e simbolo degli Eagles (così vengono chiamati i giocatori della squadra di rugby USA), grave perdita per la nazionale americana che in queste settimane sta partecipando alla Pacific Nations Cup. Un’occasione, quella della coppa del mondo, che l’esperto giocatore 32enne non può permettersi di perdere, anche in considerazione della sua non più giovane età.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet