Lunedi 5 Dicembre

Ford studia i fari intelligenti che riconoscono pedoni e animali [VIDEO]

L’innovativa tecnologia di Ford abbinata ai fari permetterà di riconoscere persone, animali e oggetti di notte che potrebbero rappresentare una condizione di pericolo

Lo sviluppo delle tecnologie dedicate ai proiettori dei veicoli è una condizione fondamentale per incrementare la sicurezza stradale. Il Costruttore Ford crede molto in questo tipo di soluzioni dedicate alla sicurezza attiva, come dimostra il suo ultimo studio relativo alla realizzazione di speciali fari adattivi in grado di percepire e segnalare persone, animali e oggetti – fermi o in movimento, davanti o ai lati del veicolo – tramite l’uso di speciali telecamere.

Il sistema sviluppato dalla Casa dell’Ovale blu utilizza speciali proiettori collegati ad una telecamera frontale incastonata nella mascherina dell’auto, capace di percepire qualsiasi persona o oggetto, fermo di fronte l’auto o ai margini della strada e in procinto di attraversarla. Il sistema rileva e illumina l’oggetto in questione, trasmettendo contemporaneamente le immagini su uno schermo posto nell’abitacolo, dove la persona o l’oggetto viene evidenziata in rosso o in giallo a secondo della pericolosità della situazione. I fari adattano inoltre il loro fascio luminoso a secondo del tipo di tratto stradale percorso (rotonda, incrocio, curva etc.), il tutto anche con l’aiuto del sistema GPS.

Il sistema riesce a riconoscere fino ad 8 elementi contemporaneamente ad una distanza massima di 120 metri.