Domenica 4 Dicembre

Ford EcoSport 2015: il SUV compatto si aggiorna [FOTO]

Il SUV compatto Ford EcoSport  viene aggiornato con modifiche che migliorano interni, comfort e fruibilità

Ford aggiorna la sua EcoSport, modello introdotto sul mercato italiano nel 2013 che si inserisce nell’affollato, quanto ambito mondo deicrossover di segmento “B” , dove troviamo vetture di successo del calibro di Nissan Juke, Peugeot 2008, Opel Mokka e Renault Captur, solo per citare alcune delle più famose.

Esteticamente la vettura non subisce variazioni di sorta, anche se la ruota di scorta montata all’esterno del portellone posteriore – soluzione stilistica d’effetto, ma poco pratica – da oggi potrà essere eliminata su richiesta e al suo posto sarà possibile ottener un kit antiforatura. Senza la ruota di scorta, la lunghezza della vettura non supera i 4 metri, avvantaggiando così le manovre di parcheggio.

Le novità più interessanti della EcoSport si nascondono però all’interno dell’abitacolo, dove troviamo una nuova strumentazione, a cui si aggiungono volante e la console centrale di nuovo disegno e nuovi accostamenti cromatici. Dal punto di vista della dotazione, la vettura guadagna i sedili riscaldabili e può essere equipaggiata con l’ultima versione del sistema multimediale Sync, con cui è possibile controllare le funzioni del proprio smartphone direttamente sullo schermo del dispositivo di infotainment. La vettura risulta anche più confortevole grazie ad un miglioramento dell’insonorizzazione interna e ad un nuovo settaggio di sterzo, sospensioni e controllo della stabilità.

Passando alla meccanica, la EcoSport guadagna tutti motori euro 6, inoltre il 1.5 TDCi passa da 90 a 95 CV, ma i consumi scendono fino a quota 4,4l/100km. Consumi ed emissioni inquinanti più bassi anche per la versione 3 cilindri EcoBoost 1.0 litro (5, 4 l/100 km e 125 g/km di CO2 e per la versione 1.5 litri Ti-VCT con trasmissione PoerShift (6,3 l/100km e 149 g/km di CO2).