Venerdi 9 Dicembre

Fiji vs Samoa, per il titolo della Pacific Nations Cup

La Pacific Nations Cup se la contenderanno nella finale alla conquista della coppa le nazionali di Fiji e Samoa

Nella notte al BMO Field di Toronto, si sono giocate tre partite della coppa del Pacifico, a spuntarla sono le nazionali di Fiji e Samoa che, battendo rispettivamente Giappone e Canada, si aggiudicano un posto in finale valido per la conquista della coppa.

Fiji-Giappone:
Durante la notte canadese si sono viste una nazionale fijiana molto compatta ed organizzata che si è’ imposta per 27-22 su un Giappone che non ha mai mollato e che, durante il match, ha creato qualche problema agli isolani, soprattutto nella fase finale della partita quando i fijiani sono rimasti in 13 per le doppie espulsioni temporanee di Nakarawa e Maafu.

Canada-Samoa:
Dall’ altra parte invece si sono viste le Samoa dover lottare con unghie e denti contro i padroni di casa canadesi centrando la vittoria all’ultima azione con Sakaria Taulafo, la meta trasformata ha fissato il tabellone sul 20-21 finale che lascia al Canada un amaro in bocca non facile da digerire.

Tonga-USA:
Tonga si è imposta sugli USA per 33-19, tre mete a due per gli isolani con un Fetu’u Vainikolo sugli scudi, doppietta per l’ala tongana.

Lunedì 3 Agosto vi sarà l’ultima tappa della coppa del Pacifico (funziona come un girone all’italiana su più tappe e con classifica in base ad ogni tappa) allo Swanguard Stadium di Burnaby, sempre in Canada.

Questa la classifica attuale:

  • Fiji 11 pt.
  • Samoa 11 pt.
  • Tonga 8 pt.
  • Giappone 8 pt.
  • USA 5 pt.
  • Canada 1 pt.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet