Martedi 6 Dicembre

Fiat 500 JollyCar: il ritorno della spiaggine [FOTO]

Gli artigiani dell’atelier JollyCar hanno realizzato una speciale spiaggina su base 500 dal carattere esclusivo e ricercato

Con l’arrivo del caldo torrido sembrano essere tornate di moda le spiaggine, piccole vetture di serie trasformate in auto “scoperte” a partire dagli anni ’50. L’atelier JollyCarha infatti svelato la sua ultima creazione basata sulla Fiat 500, trasformata per l’occasione in un’allegra e divertente auto senza il tetto e dalle caratteristiche essenziali.

La piccola citycar Fiat ha quindi visto perdere il tetto, sostituito da un parasole in tela, anche gli sportelli e portellone sono stati eliminati per far posto a nuovi pannelli di carrozzeria in lamiera sagomati, il tutto rifinito da una cornice perimetrale in legno. L’abitacolo è stato liberato di tutto il superfluo e al posto dei sedili sono stati istallati delle sdraio realizzate con vimini intrecciati.

Tutta la vettura è stata modificata totalmente a mano da abili artigiani ed è per questo motivo che il costo finale sfiora i 79.900 euro. Per quanto riguarda la parte meccanica, la Fiat 500 JollyCar può essere equipaggiata con qualsiasi propulsore presente nella gamma 500.