Martedi 6 Dicembre

Europei tiro a volo: medaglia d’oro per Luigi Agostino Lodde

Gian Mattia D'Alberto/LaPresse

L’italiano Lodde si conferma campione nello skeet individuale, batte il greco Mitas e vince la medaglia d’oro agli Europei di Maribor

Ancora un oro europeo per Luigi Agostino Lodde. A Maribor, in Slovenia, agli Europei di tiro a volo, l’azzurro ha conquistato il titolo nella prova dello skeet e vinto il bronzo a squadre assieme a Riccardo Filippelli e a Andrea Lucchini, rispettivamente, 13mo e 42mo. Ancora un successo continentale quindi per il 34enne atleta di Ozieri. Dopo l’oro dello scorso anno conquistato sulle pedane di tiro di Sarlospuszta, in Ungheria, il portabandiera della sezione tiro a volo del Centro sportivo Esercito centra così un altro importante podio europeo. Quarto dopo le prime due giornate di tiro con 123/125 piattelli, nel pomeriggio per Lodde è arrivata la meritata qualificazione alla semifinale chiusa in seconda posizione con 15 piattelli sui 16, alle spalle del greco Efthimios Mitas, soltanto dopo aver disputato uno ‘shoot off’ di spareggio con il danese Hansen, il norvegese Jensen, il francese Delaunay, l’ucraino Milchev e lo stesso Mitas. Approdato in finale, il campione sardo ha fatto suo il confronto con il greco Efthimios Mitas, superandolo per 16 piattelli contro 14.