Domenica 11 Dicembre

Da Pazzini ad Aquilani, esperti e low cost in cerca di sistemazione

Foto LaPresse - Spada 24 05 2015 Milano (Italia) Sport Calcio Milan - Torino Campionato di Calcio Serie A TIM 2014 2015 - Stadio "Stadio San Siro " Nella foto: esultanza dopo gol 2-0 pazzini Photo LaPresse - Spada 24 05 2015 Milan (Italy) Sport Soccer Milan - Torino Italian Football Championship League A TIM 2014 2015 " San Siro " Stadium In the pic: celebrate after scoring 2-0 pazzini

Una Serie A alla Renato Zero, in cui i calciatori come Pazzini potrebbero cantare: “mi vendo, un’altra identità”

Mi vendo, un’altra identità! Così cantava, qualche annetto fa, Renato Zero. E “Mi Vendo” sembra essere il grido d’allarme di parecchi giocatori rimasti senza contratto e che quindi, al momento, si trovano fuori dal dorato recinto della serie A. È un po’ come il reparto dei prodotti “in scadenza” che si trova da qualche tempo nei supermercati italiani: prodotti buoni, non freschissimi, ma non ancora scaduti, che a un prezzo scontato possono dare soddisfazioni a chi li acquista. Mi Vendo: Aquilani, Campagnaro, Bonera, Pazzini, Pizarro, Ledesma, Pepe, Conti. Gente forte. Esperta. Che da del “tu” al pallone. E questi sono solo alcuni dei nomi che si possono trovare sugli scaffali di questo nuovo reparto del calciomercato italiano. Adesso la parola passa alla dura legge della domanda e dell’offerta. Staremo a vedere quale nuova identità aspetterà questi calciatori in lista d’attesa. Renato Zero insegna: non è mai troppo tardi.