Giovedi 8 Dicembre

Canottaggio, Coppa del Mondo: gli italiani vincono un oro e un argento

LaPresse/Daniele Badolato

Buona prestazione degli italiani nella Coppa del Mondo di Lucerna: conquistati un oro e un argento

Nelle finali di ieri della Coppa del Mondo di Lucerna l’Italia vince una medaglia d’argento nel quattro senza Senior con Giuseppe Vicino, Matteo Lodo (Fiamme Gialle), Matteo Castaldo (RYCC Savoia) e Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), mentre le altre cinque finaliste nelle barche olimpiche si piazzano: il doppio Senior di Francesco Fossi e Romano Battisti (Fiamme Gialle) al quarto posto, come pure è quarto il doppio Pesi Leggeri di Pietro Ruta e Andrea Micheletti (Fiamme Oro); quinto posto per il quattro di coppia Senior di Paolo Perino, Luca Rambaldi, Mario Paonessa e Luca Agamennoni (Fiamme Gialle) e per il quattro senza Pesi Leggeri di Alberto Di Seyssel (SC Armida), Stefano Oppo (Forestale),Livio La Padula e Martino Goretti (Fiamme Oro); sesto, infine, Francesco Cardaioli (SC Padova) nel singolo Senior.
All’oro conquistato due giorni fa nel due senza Pesi Leggeri, specialità non olimpica, da Armando Dell’Aquila (Fiamme Oro) e Alin Petru Zaharia (SC Caprera), si aggiunge quindi l’argento del quattro senza azzurro che, dopo una partenza veloce e in testa a metà gara, viene recuperato dall’Australia e in un secondo momento dalla Romania. Difendendosi dagli attacchi dell’Olanda, Vicino e compagni si scatenano nel finale e, dopo aver sorpassato i rumeni, attaccano gli australiani che vincono per appena 72 centesimi di vantaggio sull’Italia.
Archiviata Lucerna, il prossimo appuntamento di rilievo internazionale per la squadra Olimpica, Senior e Pesi Leggeri, sono i Mondiali di Aiguebelette, in Francia, dal 30 agosto al 6 settembre, valevoli anche come qualificazione per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016.