Martedi 6 Dicembre

Beach Rugby: il 25 Luglio a Viareggio il master che decreterà i campioni d’Italia

LaPresse/Zuma

In tutto il mese di Luglio, sulla totalità del territorio italiano, sono andati in scena i tornei di Beach Rugby, organizzati dalla Lega Italiana Beach Rugby

Il Beach rugby non è altro che la variante su spiaggia del Rugby, si gioca in un campo ridotto in 5 contro 5, i cambi sono “volanti” e le partite durano 5 minuti per tempo.
Suddiviso in diverse tappe, su più località in tutto lo stivale, il campionato italiano di Beach Rugby ha dato la possibilità a molti giocatori e appassionati di cimentarsi anche nella variante in spiaggia di questo sport.
Ogni squadra iscritta, con la possibilità di scegliere a quali tappe partecipare, ha dovuto collezionare un punteggio in base ai singoli risultati delle singole tappe (più in alto in classifica ci si posiziona in ogni singola tappa, più punti si ottengono nella classifica generale); punteggio che andrà a chiarire le squadre qualificate per il Master Finale che si terrà a Viareggio il 25 Luglio e che decreterà la squadra che si diplomerà Campione d’Italia, sia del torneo maschile che femminile.
Per quanto riguarda il torneo femminile, sono molte le ragazze del Ringhio Monza che parteciperanno al torneo: Alessandra Piccini (nominata Mvp della tappa di Alpago), Rosa Bettolatti, e il capitano della squadra brianzola Cecilia Barazzetta (anche Maria Magatti, giocatrice della Nazionale Italiana, dovrebbe partecipare).
Insomma, per gli appassionati e non, che dovessero essere in Toscana il week-end del 25 Luglio, fate un salto nelle spiagge di Viareggio, sarà un’occasione per divertirsi, far festa e vedere una variante da spiaggia, di questo sport che tanto amiamo.

Buon Rugby a tutti.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet