Lunedi 5 Dicembre

Basket: dal 30 luglio all’1 agosto in campo la nazionale italiana

LaPresse/Daniele Montigiani

Dal 30 luglio all’1 agosto la nazionale italiana di basket alla “Trentino Basket Cup” per un primo test

Si è svolta questa mattina a Folgaria (Tn) la conferenza stampa di presentazione della “Trentino Basket Cup”, in programma al Palatrento dal 30 luglio all’1 agosto con Paesi Bassi, Germania e Austria. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta su SkySportHD. Al tavolo dei relatori, oltre al ct della Nazionale Simone Pianigiani, anche Michele Dalla Piccola (Assessore Turismo e Promozione Provincia di Trento), Elda Verones (Direttrice APT Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi) e Daniela Vecchiato (Direttrice Apt Folgaria, Lavarone e Luserna). “Siamo felici di aver capito che nel cuore della gente stia entrando anche la pallacanestro – ha spiegato Michele Dalla Piccola – i valori della nostra terra ci accomunano allo sport e in particolare al basket. Siamo felici di avervi accolto nei nostri salotti ma anche nelle nostre cantine, sappiamo di avere tutti gli ingredienti che costituiscono forza d’animo e simpatia, ovviamente speriamo che la nostra terra e la nostra gente rappresenti il miglior auspicio per le fortune della Nazionale“. “Il vostro è un grande nome per noi – ha proseguito Daniela Vecchiato – un’opportunità che vogliamo cogliere fino in fondo. Stiamo riscontrando un entusiasmo senza precedenti, il risalto offerto alla nostra terra è internazionale, ne abbiamo la prova anche sui social network. La presenza di tante Nazionali e di campioni come Andrea Cassarà ci rende orgogliosi e ci fa capire che siamo sulla strada giusta“.
Il periodo che trascorriamo a Folgaria è importante nel percorso di avvicinamento al 5 settembre, giorno del nostro esordio all’Europeo. Qui trascorriamo i primi giorni di raduno, quelli nei quali i ragazzi arrivano da un periodo di riposo e devono essere bravi a mettersi rapidamente tutti sulla stessa pagina pur provenendo da situazioni fisiche ed esperienze in campionati e realtà diverse. Tra riunioni, allenamenti e test atletici, a Folgaria giocatori e staff avviano i due mesi nei quali vivranno sempre in apnea ed è quindi fondamentale trovare un ambiente che ci faccia lavorare al meglio e ci offra calore, qualità delle strutture, entusiasmo ma anche il giusto rispetto dei nostri spazi ed è anche per questo motivo che torniamo sempre con piacere a Folgaria. Quanto al torneo di Trento, affronteremo la Germania che poi ritroveremo nel girone di Berlino, l’Austria e un’altra squadra che parteciperà all’Europeo come i Paesi Bassi: come sempre la “Trentino Basket Cup” rappresenterà un test importante perchè da subito vorremmo trovare un’identità, un’idea comune di pallacanestro che poi dovremo coltivare nei tornei successivi. Ci piacerebbe trovare un PalaTrento pieno di calore, d’altra parte l’entusiasmo che ci ha avvolto in questi giorni a Folgaria è stato davvero eccezionale” ha concluso il ct della nazionale Simone Pianigiani.