Mercoledi 7 Dicembre

Basket 3×3: a Riccione un fine settimana all’insegna della pallacanestro

LaPresse/Reuters

Non è molto conosciuto e praticato il basket 3×3, ma presto potrebbe diventarlo, anche per questo, a Riccione, ci sarà un fine settimana all’insegna della pallacanestro 3×3

Robert Rienblinger, manager 3X3 della Fiba, la Federazione internazionale, non si nasconde: “La principale finalità per Fiba è che il 3 contro 3 non sia una branca della pallacanestro, ma divenga una nuova disciplina che partecipi ai Giochi Olimpici di Tokio 2020. In questo modo aiuterà la pallacanestro a diventare ulteriormente popolare e darà l’opportunità ad altre tipologie di giocatori di essere protagonisti“. E l’Italia a Riccione, dà il proprio contributo in questa direzione. Il 3X3 va in scena nella città romagnola questo fine settimana con due importante eventi: le Qualificazioni al Campionato Europeo Under 18 di Minsk, in Bielorussia (21-23 agosto) e le Fasi Finali dello Streetball Italian Tour. “Riccione rappresenta la conclusione di un anno di lavoro – spiega Fausto Maifredi, presidente del Settore 3X3 della Fip – dove oltre all’aspetto promozionale, insieme alla Free Italian Streetball (FISB), è stata curata la formazione delle squadre nazionali, senior e under. Siamo qui per crescere e ci onora sia l’ospitalità della città di Riccione, sia il fatto che FIBA abbia voluto organizzare una delle Qualificazioni ad Europeo proprio qui in Italia“. “La Fiba ha relazioni eccellenti con Fip e Fisb, nate durante il mondiale 3×3 del 2011 a Rimini – afferma Robert Rienblinger – siamo convinti che qui a Riccione ci sia il profilo giusto per giocare per strada, a contatto con la gente e sono convinto che sarà, di nuovo, una manifestazione ad alto livello“. Si gioca in centro, al Piazzale Roma, sulla strada, ma anche sulla spiaggia, su speciali piattaforme allestite dal Comune di Riccione. Sono 13 le Nazioni rappresentate al Fiba 3X3 U18 European Championship Qualifier.  Riccione, insieme ad Amsterdam e Riga, ospita le Qualificazioni. Le Nazionali scenderanno in campo sabato 25 dalle 15.40 alle 21.10 e poi domenica 26 dalle 15.30 per le Finali. Allo Streetball Italian Tour inoltre, sabato 25 mattina e domenica 26 mattina ci saranno anche gare dimostrative di minibasket e basket in carrozzina, insieme alla possibilità di giocare 1 contro 1 nel Red Bull King of The Rock.