Martedi 6 Dicembre

Bailey Matthews oltre la paralisi celebrale: ad 8 anni partecipa ad una gara di triathlon [VIDEO]

Bailey Matthews è un bimbo caparbio, ha soli 8 anni completa una gara di triathlon nonostante sia affetto da una paralisi celebrale

Un bambino caparbio Bailey Matthews. Lui ha 8 anni, ma non è un bimbo come tutti gli altri oltre ad essere affetto da una paralisi celebrale infatti Bailey ha una tale voglia di vivere da fare invidia al mondo intero. Purtroppo la sua malattia non gli permette di deambulare correttamente, ma in compenso il suo caratterino niente male gli ha permesso di portare a termine la competizione Castle Howard Triathlon. Insieme ad altri atleti infatti si è cimentato in una gara che ha previsto 100 metri a nuoto, una corsa in bicicletta per 4 chilometri e poi 1,3 chilometri di corsa. Bailey è arrivato sorridendo al traguardo, inciampando e cadendo, ma con il sorriso sulle labbra. Bailey Matthews è un esempio sia per chi pratica sport che per chi non lo fa, la madre del piccolo ha ammesso al Mirror: “ogni giorno per lui le cose diventano più difficili, ma è sempre stato determinato: se vuole fare qualcosa trova sempre il modo per farla”.