Mercoledi 7 Dicembre

Ayla Collins, come una tragedia può trasformarsi in un miracolo

Ayla Collins circondata dall’affetto di tutti gli amici e i compagni di squadra del padre Jerry

Era il 5 Giugno scorso, ore 4:30 di mattina, quando Jerry Collins(All Blacks con 48 caps) con la moglie e la figlia rimaneva coinvolto in un incidente d’auto.
Travolti da un’autobus, sia Jerry che la moglie persero la vita mentre, la figlia di pochi mesi era in condizioni critiche e già così piccola si ritrovò a lottare tra la vita e la morte.
In quest’ultimo mese, la piccola ha dovuto affrontare un paio di interventi chirurgici ed un coma farmacologico nell’ospedale di Montpellier dove era stata ricoverata subito dopo il triste accaduto.
Di oggi, invece la felice notizia che la piccola Ayla è ufficialmente fuori dal coma e pronta al trasferimento in una struttura apposita all’accoglienza dei bambini in Canada.
Nel frattempo, intanto, molti vecchi compagni di squadra di papà Jerry sono andati a trovare la piccola, cercando di trasmetterle un po’ di quell’affetto che troppo presto le è stato privato. Tra i molti anche Neemia Tialata, come mostra questa foto:

ayla

un grosso augurio alla piccola creatura, per una vita di gioie e felicità, visto la grande sofferenza che la vita già le ha imposto.

by Giorgio Pegoraro – Rugbymeet