Giovedi 8 Dicembre

Atletica, Mondiali Allievi: l’italiano Stefano Sottile campione del mondo nel salto in alto

Stefano Sottile vince la medaglia d’oro ai Mondiali Allievi di Atletica di Cali, grande gioia e felicità per il giovane atleta

Prima medaglia italiana ai Mondiali di Cali ed è un oro: il capolista stagionale dell’alto Stefano Sottile conferma la sua leadership sulla pedana del ‘Pascual Guerrero’ al termine del duello con l’ucraino Nikitin. Sedici salti nella progressione del ragazzo di Borgosesia, che ha rischiato di perdere il podio a 2.14 e ha riagguantato un bronzo virtuale solo a 2.16. Solo a 2.22, l’azzurro ha avuto la certezza dell’oro: è il secondo titolo per l’Italia nella storia della manifestazione, dopo quello di Alessia Trost, sempre nell’alto a Bressanone 2009. “Ancora non mi rendo bene conto di quello che è successo – il commento dell’azzurrino Sottile -. So solo che adesso dentro di me c’è una gioia immensa. La gara non era partita nel migliore dei modi. Fino a 2.16 non riuscivo a saltare come so fare di solito. Poi grazie anche all’incitamento fortissimo dei miei compagni di squadra mi sono sbloccato. Dedico questa vittoria alla mia allenatrice Valeria Musso“.