Mercoledi 7 Dicembre

Atletica, Diamond League: domani Bolt torna in pista dopo 6 settimane di stop

LaPresse/PA

Usain Bolt torna in pista domani nella Diamond League di Londra, dopo un mese e mezzo di stop

Dopo sei settimane di stop Usain Bolt torna a correre, domani sera a Londra in occasione della Diamond League e in quello stadio Olimpico che lo vide trionfare tre volte in occasione dei Giochi del 2012. E’ una gara molto attesa, a meno di un mese dai Mondiali a Pechino e dopo un anno che il campione giamaicano ha vissuto insolitamente da comprimario. I suoi migliori tempi di stagioni non solo lo collocano lontanissimo dal rivale più pericoloso, Justin Gatlin, ma nel ranking mondiale lo relegano solo al 62/o posto. Eppure Bolt, appena sbarcato a Londra, ha spazzato via ogni dubbio, anche riguardo alle sue condizioni di salute dopo i problemi agli adduttori della gamba sinistra accusati di recente, e che lo avevano costretto a dare forfait ai meeting di Losanna e Parigi. “Se il mio allenatore Glen Mills non è preoccupato – ha detto oggi Bolt –, non lo sono neppure io. Lui è sicuro che sarò pronto per gareggiare e lo sono anche io. Mi sto allenando molto bene e non sono preoccupato dei tempi che ho fatto finora“. “Non saprò fino a domani come mi sento – ha aggiunto –, ma quando arriverà il momento dei Mondiali a Pechino chi mi conosce sa che ci sarò“.