Domenica 4 Dicembre

Mondiale beach volley: Menegatti e Orsi agli ottavi di finale

LaPresse/Claudio Bernardi

Ottima la prestazione di Menegatti e Orsi al Mondiale di beach volley che si sta disputando a Rotterdam

A Rotterdam nel Mondiale di beach volley prosegue la corsa delle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, approdate agli ottavi di finale dopo aver superato le ceche Kolocova-Slukova 2-0 (21-19, 21-18). Le ragazze di Lissandro, reduci dalle tre vittorie e dal primato nel girone, hanno offerto un’altra prova molto convincente. Da evidenziare la rimonta nel primo set, quando Marta e Viktoria hanno dovuto rincorrere a lungo le avversarie trovandosi sotto anche 7-12. La coppia italiana, però, ha avuto il grande merito di non disunirsi e con una grande reazione di carattere è riuscita a ribaltare l’inerzia del parziale. Punto dopo punto le azzurre hanno prima raggiunto la parità 18-18, per poi piazzare l’allungo decisivo. Combattuto anche il secondo set, rimasto in equilibrio fino al 14-14, momento in cui Menegatti-Orsi Toth hanno spinto sull’acceleratore e si sono aggiudicate l’importante match. Domani negli ottavi di finale, in programma sempre a Rotterdam, la formazione tricolore affronterà le statunitensi Fendrick-Sweat, vincitrici sulle polacche Kolosinska-Brzostek 2-1 (22-24, 21-8, 15-10).

 

©Claudio Bernardi/Lapresse Roma, 14 giugno 2012 - Impianto sportivo del Foro Italico Si sta svolgendo a Roma lo "Smart Grande Slam" di beach volley nell'impianto del Foro Italico. In campo le azzurre con l'attesissima coppia oro olimpico, Greta Cicolari e Marta Menegatti, che cercheranno nelle prossime gare di Londra212, di bissare il loro successo. nelle foto: l'incontro con le svizzere Simone Kuhn e Nadine Zumkher, perso dalle azzurre 2-1

©Claudio Bernardi/Lapresse
Roma, 14 giugno 2012 – Impianto sportivo del Foro Italico
Si sta svolgendo a Roma lo “Smart Grande Slam” di beach volley nell’impianto del Foro Italico. In campo le azzurre con l’attesissima coppia oro olimpico, Greta Cicolari e Marta Menegatti, che cercheranno nelle prossime gare di Londra212, di bissare il loro successo.
nelle foto: l’incontro con le svizzere Simone Kuhn e Nadine Zumkher, perso dalle azzurre 2-1

Oggi è stata una sfida molto difficile, perché le ceche sono una coppia esperta che da diversi anni gioca nel circuito del World Tour. All’inizio abbiamo commesso diversi errori, ma poi le ragazze sono state bravissime a reagire. Nel momento decisivo del primo set hanno saputo tirarsi fuori dalle difficoltà, sia con il carattere che con l’intelligenza tattica. Una delle nostre doti migliori è riuscire a mantenere la giusta tensione agonistica per tutto l’arco della partite, senza andare mai fuori giri. Domani contro la coppia americana sappiamo che sarà durissima, ma siamo convinti che dipenderà soprattutto da noi. Se manteniamo la giusta concentrazione, come è stato finora, possiamo fare molto bene.” ha commentato il coach Lissandro.  Anche le ragazze sono soddisfatte: “è stata una vittoria sofferta, iniziata con un primo set nel quale abbiamo dovuto inseguire a lungo. Nella parte finale siamo state brave a cambiare ritmo e con un bel allungo abbiamo fatto nostro il parziale. Nel secondo set è andata meglio, una volta avanti siamo riuscite a difendere sino in fondo il nostro vantaggio. Quando giochi la prima partita dentro o fuori penso sia normale avvertire una tensione maggiore, ma l’importante è stato passare il turno. Domani affronteremo la statunitensi Fendrick-Sweat che quest’anno non abbiamo ancora incontrato. Sarà un partita fondamentale, perché entrare nei quarti sarebbe un traguardo davvero importante e noi vogliamo raggiungerlo a tutti i costi.” ha detto Marta Menegatti.

©Claudio Bernardi/Lapresse Roma, 14 giugno 2012 - Impianto sportivo del Foro Italico Si sta svolgendo a Roma lo "Smart Grande Slam" di beach volley nell'impianto del Foro Italico. In campo le azzurre con l'attesissima coppia oro olimpico, Greta Cicolari e Marta Menegatti, che cercheranno nelle prossime gare di Londra212, di bissare il loro successo. nelle foto: l'incontro delle azzurre Laura Giombini e Viktoria Orsi Toth perso dalle azzurre 2-0 contro le brasiliane Vivian Cuhna e Taiana Lima

©Claudio Bernardi/Lapresse
Roma, 14 giugno 2012 – Impianto sportivo del Foro Italico
Si sta svolgendo a Roma lo “Smart Grande Slam” di beach volley nell’impianto del Foro Italico. In campo le azzurre con l’attesissima coppia oro olimpico, Greta Cicolari e Marta Menegatti, che cercheranno nelle prossime gare di Londra212, di bissare il loro successo.
nelle foto: l’incontro delle azzurre Laura Giombini e Viktoria Orsi Toth perso dalle azzurre 2-0 contro le brasiliane Vivian Cuhna e Taiana Lima

Viktoria Orsi Toth ha spiegato invece perchè l’inizio del match è stato faticoso e carico di tensione: “in avvio di gara la tensione ci ha giocato qualche brutto scherzo. Forse eravamo troppo cariche e per questo in diverse occasioni abbiamo avuto fretta di chiudere il punto. Con il passare del gioco, siamo riuscite a sistemare le cose e a sfruttare alcuni loro punti deboli. Domani ci attendono le statunitensi, una buona coppia che sta attraversando un momento di forma positivo, come del resto noi. Sono convinta sarà una battaglia.”