Domenica 4 Dicembre

Yamaha VMax Infrared by JvB-Moto: la custom va di corsa [FOTO]

L’imponente cruiser giapponese Yamaha VMax, viene trasformata dalla factory tedesca in una naked in stile café racer dall’animo sportivo

I “ragazzi” della factory tedesca JvB Moto hanno deciso di festeggiare il 30° compleanno della Yamaha VMax realizzando per il progetto Yard Built, una café racer molto, ma molto speciale. Battezzata Yamaha VMax Infrared, questa special si fa apprezzare per l’aggressività che trasmette appena la si osserva.

yamaha-vmax-infrared-jvb-moto_11La moto abbandona l’impostazione da cruiser per abbracciare quella più sportiva di una “nuda”, inoltre i numerosi e variegati componenti utilizzati per la sua realizzazione non risultano mai banali, oltre ad essere ben equilibrati tra loro. Il nuovo faro anteriore dalla forma circolare e rifinito in nero – così come la forcella – vanta un diametro ridotto, mentre i semi manubri regalano un’impostazione decisamente sportiva. Il serbatoio ha una forma squadrata e si abbina in modo armonico con i  convogliatori d’aria laterali dal disegno inedito.

Tipico di molte café racer è il codino, di dimensioni estremamente ridotte e impreziosito da una luce led particolarmente sottile. Un altro tocco dal carattere “racing” arriva dallo scarico sportivo con uscita singola firmato dagli specialisti della Termignoni e anch’esso rifinito in nero. Come altre proposte del programma Yard Built,  anche questa creazione è destinata a diventare un kit ufficiale offerto dalla Casa di Iwata.