Lunedi 5 Dicembre

Wimbledon tra sciccherie e storia: “Strawberry Fields Forever”

Il torneo inglese di Wimbledon tra coppe di fragole e tennisti top

È tornato. Come ogni estate. L’appuntamento più elegante del mondo: Wimbledon; uno di quegli appuntamenti che non è consentito perdere. Wimbledon è una miscela perfettamente riuscita di tanti ottimi ingredienti. La classe dell’erba appena tosata, profumata; colorata delle infinite “nuances” di verde che solo un curatissimo prato inglese è in grado di offrire. L’accostamento azzardato ma impeccabile del verde e del viola, ad asciugare fronti di tennisti importanti. I cappellini color pastello indossati dalle gentildonne del luogo. I numeri dei tabelloni, dai punteggi impassibili. La “coppa” e il “piatto” per i vincitori. E al momento giusto, la classica e intramontabile coppa di fragole con la panna, sollievo rinfrescante in caso di solleone, zuccheroso corroborante in caso di pioggia fastidiosa. Wimbledon è tutto questo, e molto di più. Wimbledon è la storia del tennis. Fragole comprese. Per sempre.