Domenica 4 Dicembre

Una Lancia Ypsilon tutta in pizzo: la creazione della vincitrice del concorso tra moda e motori

Erika Calesini è la vincitrice del contest ideato da Lancia Ypsilon e White che ha creato un’auto interamente rivestita di pizzo

Oggi si conclude “White Milano”, la vetrina internazionale della moda contemporary dove le eccellenze e i giovani talenti del fashion hanno presentato le loro novità ai buyer italiani e stranieri. All’evento ha partecipato, in qualità di Sponsor e Auto Ufficiale, Lancia Ypsilon che si conferma l’unica “Fashion City Car” del panorama automobilistico.

Durante l’edizione di giugno il pubblico di White ha potuto ammirare una Ypsilon “30th Anniversary” con cui Lancia celebra una delle storie più longeve del panorama automobilistico iniziata nel 1985 con la prima Y10, e una showcar su base Ypsilon “vestita” di pizzo dall’artista Erika Calesini.  Si rinsalda così il legame nato nel 2014 tra Lancia e la poliedrica designer quando, proprio in occasione di White, debuttò una Ypsilon con 53.000 paillettes applicate una a una.

La collaborazione è proseguita anche nell’edizione invernale di White (dal 28 febbraio al 2 marzo) quando Erika Calesini ha presentato la Ypsilon “Black Metal Star”, un’affascinante showcar “vestita” di pelle e borchie, una vera star da passerella tanto aggressiva quanto raffinata. Alla base delle sue opere vi è un amore profondo per gli oggetti ai quali riconosce un’anima: è questa l’essenza della sua arte. Una visione condivisa da Lancia che con la sua “fashion city car” continua ad affascinare da trent’anni tanto da essere tra le vetture preferite dalle donne.