Mercoledi 7 Dicembre

Una finale Nba per i Golden State, per replicare il titolo di Rick

Giovedì la mitica partite che incoronerà la squadra più forte dell’Nba, saranno i Golden State?

Giovedì 4 Giugno si parte. Da Oakland, casa dei Golden State Warriors. Si giocherà al meglio delle sette partite. Seguendo la formula: 2-2-1-1-1. È la finale NBA. Un evento che chiunque abbia mai toccato una palla a spicchi aspetta religiosamente ogni anno. Golden State, con i suoi due fenomeni Curry e Thompson, affronterà i Cavs guidati dal fenomeno LeBron. E proverà a ri-vincere quel titolo che è riuscita a vincere solo una volta, nella stagione 74-75. A quei tempi i look erano molto diversi e i giocatori pure. Nei Warriors la stella indiscussa era il biondo Rick Barry: pochi capelli, tanti punti, grande intelligenza di gioco. I Warriors giocarono la loro finale contro i Washington Bullets di Wes Unseld, e la vinsero alla grande: 4-0. Dopo 40 anni, vedremo se i nuovi guerrieri ce la faranno a bissare il titolo di Rick.