Giovedi 8 Dicembre

Tour de France, Vincenzo Nibali: “spero di far divertire ancora tutti gli italiani”

Vincenzo Nibali pronto per il Tour De France, spera di vincere e di far divertire e sognare ancora gli italiani

Dopo aver vinto il titolo di campione d’Italia, Vincenzo Nibali è adesso pronto ad affrontare al meglio il Tour De France. In un’intervista al Corriere della Sera ha dichiarato di voler far divertire gli italiani, ma sa anche che il percorso è difficile e duro, “la prima parte del Tour sarà nervosissima, tra l’arrivo sul Muro di Huy e la tappa nel pavé, oltre a quelle sul mare. Saranno giornate complicate“, e che i suoi avversari, Contador, Quintana e Froome, sono tosti: “quello che ha meno pressioni di tutti è Contador, perché ha già vinto il Giro. Uno scalino sopra a tutti metto Quintana, subito sotto c’è Froome. Ma attenti anche a Rodriguez, che sta molto bene”. Tante salite, anche di gran nome come Plateau de Beille e l’Alpe d’Huez. “Si parla poco di La Toussuire, il giorno prima dell’Alpe. Ma ha pendenze irregolari e ha sempre fatto dei danni“. Rivincere più difficile? “No, è un luogo comune. Quello che più conta è non dare punti fissi, certezze agli avversari, sennò non riesci più a spiazzarli“.