“Tiriamo i remi in barca… della Serie A”: un commento sulla conclusa stagione calcistica

LaPresse/Francesca Soli

Inizia l’estate e finisce la Serie A, ecco il commento sulla stagione calcistica appena conclusa

Finita la stagione si tirano i remi in barca e si fanno i conti. Mentre le squadre iniziano a pensare al prossimo campionato, i tifosi affrontano le vacanze estive con alle spalle i residui dei risultati più o meno gratificanti del proprio team. Chi è andato bene e chi no. Chi ha galleggiato e chi è andato a fondo. Chi ha vinto e chi ha perso. La stagione di magra delle milanesi. La Torino soddisfatta su entrambe le sponde del Po. Il Parma che ha giocato più nei tribunali che in campo. Genoa e Sampdoria che regalano alla Liguria la vista sull’Europa. Empoli e Sassuolo sempre vive e mai dome. Bergamo e Udine così così. La Fiorentina che si spegne pian piano fino a perdere il pilota dell’aeroplano viola. Il Napoli che SpaccaNapoli. Roma e Lazio fino all’ultimo a braccetto, unite come mai, ai vertici. Tutto questo, e molto di più, unito al fantamercato estivo delle chiacchiere in libertà, sarà discusso fra pochi giorni sotto gli ombrelloni delle spiagge italiane. Pronti?

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery