Giovedi 8 Dicembre

Stan Wawrinka, il neo vincitore del Roland Garros raccontato dal fratello

LaPresse/Reuters

Stan Wawrinka e il fratello Jonathan una vita nel tennis, “Stan esige molto da se stesso”

Dopo la vittoria del Roland Garros contro nientepopodimeno che Novak Djokovic, Stan Wawrinka il tennista numero 4 al mondo si è guadagnato stima e popolarità tra gli appassionati di tennis. Grazie al suo talento Stan sta scalando il ranking e sta scrivendo il suo nome tra quelli che già erano presenti nell’Olimpo del tennis. Mentre si avvicina uno degli appuntamenti più storici ed importanti, quello di Wimbledon, emergono tanti particolari sulla vita del tennista.

Il fratello di Wawrinka, Jonathan ha parlato a Le Matin. Anche lui con un passato nel tennis ha ammesso: “guardando indietro, penso che probabilmente ho smesso di giocare troppo presto – ha espresso con un po’ di rammarico – ma sentivo che sarebbe stato impossibile raggiungere un buon livello, mentre mio fratello cominciava a superarmi. In realtà, io non ci credevo, a differenza di Stan. Lui ha questa grande capacità di lavorare duramente e di esigere molto da se stesso. È estremamente testardo. So bene che io, per le persone, rimango solo il fratello di Stan. Quando qualcuno mi incontra non mi saluta nemmeno, ma chiede subito di lui”.