Venerdi 2 Dicembre

Sassari-Reggio: giovani si travestono da operatori del 118 per imbucarsi a Gara 6

LaPresse/Daniele Montigiani

Due giovani sassaresi si sono imbucati a Gara 6 di finale scudetto di basket e sono stati scoperti grazie ad una foto da loro pubblicata su Facebook

La passione per lo sport porta a fare cose davvero stravaganti e “illegali”. Due giovani sassaresi, per non perdersi Gara 6 di finale scudetto disputatasi mercoledì a Sassari, in tempo di crisi, hanno deciso di “travestirsi” da soccorritori del 118 per intrufolarsi all’entusiasmante match disputatosi al Pala Serradimigni. I due giovani però non si sono fatti del tutto furbi, e, dopo essere riusciti a raggirare i controlli,hanno postato una foto su Facebook vantandosi, e potrebbero adesso avere problemi con la giustizia.