Domenica 11 Dicembre

Samuel Eto’o all’addio: la dedica speciale alla Samp e al “padre sportivo” Ferrero

LaPresse

Un addio commuovente quello che Samuel Eto’o dedica alla Sampdoria e a Massimo Ferrero

L’attaccante camerunense Samuel Eto’o ha salutato i tifosi della Sampdoria con un omaggio sul proprio profilo Instagram: “cari Blucerchiati, è stato un onore per me spendere questi ultimi mesi insieme a voi – ha scritto Eto’o – È giunto per me il momento di partire, ma ovunque andrò, non dimenticherò mai un posto come Genova dove il calcio non è solo passione ma un modo per tenere una famiglia unita“. La dedica di Eto’o non è destinata solo ai tifosi blucerchiati ma va anche allo staff “che mi ha aiutato ad ambientarmi e mi ha dato l’opportunità di rivivere il piacere di giocare in Serie A“. “Certamente un grande ‘grazie’ al nostro presidente – ha concluso Eto’o – un padre per me“.

Dear Blucerchiati , I’ve been blessed to spend these past few months with you. To my pleasure, I have discovered here a crowd of warm, passionate, affectionate and supportive fans… It’s time for me to leave, but wherever I go, I will always remember what it is to be in a place where football is not only a passion but a way to keep a family together. A BIG “Thank You” to the U.C. Sampdoria staff who helped me settle down and gave me the opportunity to once again experience the pleasure to play in the Serie A. Thank you to Sampdoria Lawyer Romei Antonio for his constant help…Of course a special “Thank you”, to our president, a father to me, who made it all of that possible. He believed in me from the first to the last minute, and for that I will forever be grateful to him. It was an honour to be part of your army. You will always be in my heart. ——————————————————— Cari Blucerchiati, E’ stato un onore per me spendere questi ultimi mesi insieme a voi. Ho scoperto una tifoseria calda, passionale ed affettuosa…È giunto per me il momento di partire, ma ovunque andro’, nn dimentichero’ mai un posto come Genova dove il calcio non e’ solo passione ma un modo per tenere una famiglia unita. Un GRANDE “Grazie”, allo staff del U.C. Sampdoria che mi ha aiutato ad ambientarmi e mi ha dato l opportunita’ di rivivere il piacere di giocare in Serie A. Un speciale saluto all’ avvocato Antonio Romei per il suo costante aiuto. Certamente un grande “GRAZIE” al nostro presidente, un padre per me, che ha Fatto tutto cio’ di possibile e ha creduto in me dal primo all’ ultimo minuto. Per questo gli sarò sempre grato, come un figlio è grato al proprio Padre. E’ stato un onore aver Difeso I vostri colori. Sarete per sempre nel mio cuore. In fede, Samuel Eto’o

Una foto pubblicata da Samuel Eto’o (@setoo9) in data: