Martedi 6 Dicembre

Riva 76 Coupé: lusso e sportività in un solo yacht [FOTO]

Il nuovo yacht realizzato da Riva coniuga uno stile sportivo e moderno con finiture lussuose e ricercate

Costruito presso i cantieri Ferretti di La Spezia , il nuovo Riva 76 Coupé si prepara al varo entro la fine dell’estate per essere svelato ufficialmente in occasione del salone nautico di Cannes. Lungo ben 23 metri, questo esclusivo yacht si distingue per un design sportivo e aerodinamico, esaltato dalla livrea argento metallizzato “Moon Grey” che fa da contorno alle grandi finestrature posizionate su entrambi i lati dell’imbarcazione e per l’ampio parabrezza capace di offrire un’ottima visibilità frontale.

Lo yacht offre un ampio sundeck dov’è possibile prendere il sole e rilassarsi nel massimo della privacy, ma nello stesso tempo non rinuncia ad una seconda posizione di pilotaggio situata all’aperto. Chi desidera stare più vicino al mare potrà scegliere di riposarsi nell’aria relax ricavata nella zona di poppa, mentre il garage dotato di un ampio portellone permette di ospitare un tender lungo fino a 3,25 metri, anche se non manca la possibilità di alloggiare una seconda imbarcazione sulla spiaggetta.

Arrivati al pozzetto tramite l’uso di una scaletta in legno teak troviamo un’altra area arredata con una comoda poltrona-prendi sole e un tavolo da pranzo abbinato ad un divano a “L”. L’interno del natante è stato rifinito con perizia e materiali particolarmente ricercati come rivestimenti in pelle, acciaio inox, superfici specchiate e marmo francese. Quest’ultimo materiale è stato utilizzato in abbondanza per i bagni, mentre l’illuminazione è stata affidata a luci LED. L’allestimento di base è composto dalla presenza di 3 cabine dotate di bagno privato, mentre la cucina risulta posizionata in un’altar area protetta da una porta scorrevole, mentre la cabina principale è stata posizionata in prua. L’equipaggio può invece usufruire di una zona notte dotata di due letti a castello e un WC con doccia.

Dal punto di vista meccanico, il Riva 76 Coupé risulta equipaggiato con due MAN V12 capace di sviluppare 1.550 MHP e permettere al natante di raggiungere i 33 nodi di velocità massima e i 29 nodi di crociera. I più esigenti potranno optare anche per la coppia di due MAN V12 da 1.800 MHP. Con questi propulsori, lo yathc raggiunge i 32 nodi di crociera e 37 di velocità di punta.