Domenica 4 Dicembre

Pallanuoto, World League: settimo posto per le azzurre del Setterosa

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Settimo posto per le azzurre del Setterosa alla World League di Shanghai

E’ finita l’avventura del Setterosa alla World League di Shanghai. Le ragazze di Fabio Conti sono arrivate settime, battendo nella “finalina” settimo-ottavo posto il Brasile per 11 a 2. Un’esperienza che servirà sicuramente per capire cosa migliorare. L’italia è comunque arrivata in finale: l’arbitro Alessandro Severo ha diretto Usa e Australia, vinta dagli americani 8-7,  insieme a Stavropoulos. “Per quanto riguarda il gioco e l’impegno è andato tutto secondo le previsioni e in queste due settimane in Cina, nel torneo a Kunshan prima e nella World League a Shanghai dopo, la squadra ha continuato a lavorare. Siamo venuti qui con una sola settimana di preparazione per testarci in dieci partite di livello e in tutte abbiamo giocato alla pari e dimostrato di poter competere anche in situazioni difficili. In alcune abbiamo commesso qualche errore di troppo, in altre siamo stati più attenti. Dispiace per il risultato che sarebbe potuto essere differente se soltanto fossimo riusciti a battere l’Australia, cosa che avremmo certamente meritato. Abbiamo  indicazioni chiare su ciò che dovremo fare da qui ai mondiali. Rientriamo in Italia, e dopo qualche giorno a casa, riprenderemo a lavorare in vista dei campionati del mondo che rappresentano l’obiettivo principale della stagione“.  ha dichiarato il coach Conti.