Mercoledi 7 Dicembre

“Non l’ho vista, mi allenavo”, Nadal snobba la finale del Roland Garros

LaPresse/Reuters

Rafa Nadal ha ammesso di non aver visto la finale del Roland Garros, al contrario di Federer che era proprio sugli spalti

Una finale mozzafiato quella che ha visto scontrarsi i tennisti finalisti del Roland Garros. Djokovic contro Wawrinka. Una vittoria a sorpresa che ha beffato per l’ennesima volta il serbo a vantaggio dello svizzero che invece l’ha spuntata con dritti e rovesci da paura per 3 set a 1. Uno spettacolo unico e irripetibile alla quale Rafa Nadal ha deciso di rinunciare. Il maiorchino infatti ha dichiarato come riporta Gazzetta dello Sport: “non l’ho vista, mi allenavo“. Una frase che lascia trasparire amarezza o solo un impegno improrogabile? Nadal già a Stocarda per iniziare la stagione sull’erba si stava allenando per il suo debutto su tale terreno? Dopo la notizia della sua discesa al decimo posto della classifica Atp forse lo spagnlo si sarà voluto mettere subito sotto per non perdere altro terreno dai suoi rivali. “L’esordio sull’erba è sempre difficile. Proverò a fare del mio meglio, allenandomi il più possibile prima del debutto” – ha dichiarato – “devo migliorare l’intensità in campo. Se ci riesco credo di poter tornare ai livelli migliori. È la prima volta che debutto sull’erba due settimane prima di Wimbledon, spero che questo mi aiuti“.