Martedi 6 Dicembre

L’immortalità di Max Biaggi, a 44 anni torna a correre al Mondiale di Superbike

lapresse

Al Mondiale di Superbike, Max Biaggi tornerà a correre come wild card per la Aprilia: un pilota immortale

Un sogno che si realizza per i tifosi del motociclismo. Max Biaggi potrebbe tornare a correre in pista all’età di 44 anni. Battendo record il pilota italiano sempre verde si darà da fare al mondiale di Superbike di Misano. Ancora c’è molto riserbo sulla notizia ma incominciano a trapelare notizie che parrebbero confermare la presenza del “corsaro” sulla pista italiana. Con Sylvian Guintoli e Marco Melandri ai ferri corti con la scuderia Aprilia, Biaggi potrebbe guidare la terza Aprilia affidata al test team, la stessa struttura con la quale lavora allo sviluppo della RSV4 e della cugina RS-GP impegnata in MotoGP. “Avremo l’onore di assistere al rientro di una leggenda delle corse” hanno annunciato giorni fa gli organizzatori malesi, mentre i tifosi già sognano il ritorno di Max, che appare in ottime condizioni. Come riporta Gazzetta dello Sport Infatti il pilota nelle prove avrebbe seganto un tempo di 1’35″8 che a Misano significa girare a soli due decimi dal primato di Tom Sykes.