Lunedi 5 Dicembre

Le leggende del rugby: a Milano un match contro l’omosessualità [FOTO]

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A Milano l’evento “Le Leggende del Rugby” per ricordare Jerry Collins e combattere l’omofobia

Sabato scorso a Milano si è svolto un evento sportivo internazionale carico di significati importanti. L’Arena Civica, tempio del rugby italiano, ha ospitato infatti la prima haka della squadra New Zealand Invitation XV, ex giocatori All Blacks con innesti isolani e neozelandesi, dopo la prematura scomparsa in un incidente automobilistico dello storico capitano Jerry Collins. “Le Leggende del Rugby”, questo il nome dell’evento, ha diffuso anche un ulteriore messaggio, quello di solidarietà a favore dell’omosessualità proprio nel giorno in cui si svolgeva a Roma il Gay Pride. A sfidare la squadra milanese XV Ambrosiano c’era, infatti, Libera Rugby Club la prima squadra di rugby gay friendly in Italia. Per Libera si è trattato di un appuntamento ‘storico’ perché per la prima volta si è misurata su un terreno così blasonato, al fianco di campioni internazionali, per portare il proprio messaggio al grande pubblico attraverso lo sport considerato più ‘macho’, ma anche più leale.