Sabato 3 Dicembre

La “storia infinita” di Wimbledon, il torneo di tennis più prestigioso di sempre [FOTO]

LaPresse

Un torneo di tennis, quello di Wimbledon che vanta una storia senza pari. Dalle origini ai moderni vincitori, ecco tutte le curiosità sulla competizione inglese

Il torneo di Wimbledon è senza dubbio il torneo più storico della storia del tennis. Esso infatti nasce in concomitanza con la nascita dello sport stesso, oltre a rappresentare l’unico grande slam ad essere giocato sull’erba. Disputato ogni anno tra giugno e luglio quest’anno la competizione si svolgerà a partire dal 29 giugno. Un appuntamento atteso da tutti i maggiori protagonisti del tennis mondiale che nella Patria inglese vogliono dimostrare il loro talento. Essendo uno dei tornei più prestigiosi, infatti, Wimbledon rappresenta forse il più importante palcoscenico del tennis mondiale.

LaPresse

LaPresse

Nato intorno al 1874, Wimbledon vanta cinque eventi principali: singolare maschile, singolare femminile, doppio maschile, doppio femminile e doppio misto. Nel campo centrale chiamato “Centre Court” si disputano gli incontri delle fasi finali del torneo. Ad esso si affiancano il Campo N. 1 e il Campo N. 2, quest’ultimo detto anche “il cimitero dei campioni” per  le varie disdette che hanno subito sul suddetto terreno da gioco campioni quotati.

Il viola e il verde sono i colori tipici di Wimbledon, che ne caratterizzano il logo e le scenografie, ma il colore simbolo dell’eleganza del torneo inglese è sicuramente il bianco delle divise utilizzate dai giocatori. Un’imposizione che sembra far partecipare alla scengrafia del torneo anche i tennisti che disputano le gare.

800px-The_longest_match_ever_played_at_WimbledonUn montepremi record quest’anno invoglierà ancor di più i tennisti impegnati a Wimbledon a far di più per vincere il torneo. Tra i giocatori più vittoriosi del torneo ritroviamo il re del tennis Roger Federer con 7 vittorie, a pari merito con giocatori come Pete Sampras che vinse il primo di 7 tornei nel 1993 e William Renshaw che fu il primo grande plurivincitore della storica competizione con sette titoli a partire dal 1881. Tra le donne il dominio di trofei vinti lo detiene la tennista statunitense Martina Navrátilová con 9 titoli vinti dal 1978 in poi. Come poi dimenticare che il match più lungo della storia fu disputato proprio a Wimbledon? Il 24 giugno 2010 il match tra John Isner e Nicolas Mahut durò infatti ben 11 ore e 5 minuti di gioco!

Insomma un torneo di cui godere per tutti gli appassionati di tennis.