Mercoledi 7 Dicembre

La lettera ai compagni e ai tifosi di Chiellini: il rammarico per l’infortunio e la speranza per la finale

LaPresse

Giorgio Chiellini scrive ai fan, il dispiacere per l’infortunio nelle sue parole

Giorgio Chiellini esprime su Twitter il suo rammarico per non poter disputare la finale di Champions League che domani sera i suoi compagni disputeranno a Berlino contro il Barcellona. Il gorilla bianconero però li seguirà fino alla capitale tedesca dove potrà vivere con la loro i momenti del pre e post partita. Ecco la lettera che Chiellini ha postato sul suo profilo di ringraziamento ai fan.

Buongiorno a tutti, vi ringrazio per i numerosi messaggi d’affetto che ho ricevuto. Giocare la finale di Champions è un sogno che come me hanno avuto milioni di bambini, ma il destino a volte è beffardo. Mi sono subito reso contro dell’entità dell’infortunio, ho sperato di sbagliarmi o di poter recuperare a tempo di record come altra volte ero riuscito a fare ma stavolta era davvero impossibile. la Juventus è composta da uomini e giocatori straordinari, sono sicuro che i miei compagni scenderanno in campo come mai prima, mostreranno a mondo la grinta, la forza, la determinazione che avrei messo io in questa finale, e tutti insieme riusciremmo a conquistare questo sogno… Amici miei, domani sarò con voi a tifare e soffrire per un unico obiettivo… PORTARE A CASA QUESTA COPPA!!! Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta… fino alla fine!!!!