Domenica 11 Dicembre

Jaguar Land Rover: allo studio il dispositivo che rileva le buche stradali

Il nuovo sistema elettronico Pothole Alert permetterà di evitare le irregolarità del manto stradale e di condividere i dati con gli altri automobilisti

Quante volte alla guida di un’auto abbiamo dovuto sopportare le condizioni malmesse di una strada, oppure siamo stati costretti a cambiare una gomma a causa di una foratura causata dal manto stradale dissestato? Per risolvere l’annoso problema delle buche stradali non dovremmo più aspettare la solerzia dell’amministrazioni comunale di turno o dell’Anas, perché la soluzione potrebbe arrivare dal Gruppo Jaguar Land Rover che sta sviluppando una sofisticata tecnologia in grado di individuare la posizione e la pericolosità delle irregolarità della strada.

Denominato “Pothole Alert“, il nuovo dispositivo è stato installato su una Range Rover Evoque per testarne le funzioni su strada. Le prime prove hanno dato un esito più che positivo, dimostrando che questo sofisticato sistema elettronico risulta capace di rilevare la posizione e la pericolosità di buche, tombini mal chiusi ed altre irregolarità del manto stradale, regolando le sospensioni in modo automatico e in millesimi di secondo.

Questa tecnologia permetterà inoltre di registrare i dati raccolti e di condividerli con altri automobilisti che potranno così evitare i tratti più pericolosi e a rischio. Il sistema potrà avvertire anche le autorità incaricate alla manutenzione delle strade, in modo da permettere una rapida ed efficiente riparazione delle strade interessate.